Androidriparazione

[RISOLTO] Errore di Google Play durante il controllo degli aggiornamenti

Cocospy Phone SpyCocoSpy Phone Spy

Google Play verifica errori per aggiornamenti può verificarsi di tanto in tanto quando si tenta di aggiornare le app. Bene, indipendentemente da come è causato, gli utenti vogliono ripararlo il prima possibile. Se stai cercando una soluzione per ripararla, puoi considerare i seguenti metodi.

Google Play verifica errori per aggiornamenti

Fondamentalmente, Google Play Store è un'app predefinita preinstallata nel tuo sistema operativo Android. In effetti, questa app è preinstallata praticamente in tutti gli smartphone Android nel mercato moderno. Google Play Store comprende un numero enorme di app impilate al suo interno. Puoi scaricarli e installarli senza alcun problema. Inoltre, il Play Store offre anche aggiornamenti tempestivi. Tuttavia, di tanto in tanto, vedrai che Google Play verifica errori per aggiornamenti. Questo errore viene visualizzato sotto forma di un messaggio quando si tenta di aggiornare un'app. La buona notizia è che il problema può essere risolto senza molta complessità. In questo articolo, spieghiamo quelle soluzioni in modo che tu possa scegliere quella migliore che si adatta alla tua situazione.


Cosa può causare "Errore di Google Play durante il controllo degli aggiornamenti"?

Prima di dare un'occhiata alla soluzione, è meglio conoscere le basi di questo problema. In altre parole, è meglio sapere cosa causa questo problema specifico e impedirti di aggiornare le app. Secondo i nostri risultati, questo problema unico può apparire a causa di diversi motivi. Per tua informazione, spieghiamo i motivi alla base di questo problema.

Inoltre, per quanto riguarda gli errori simili Il tuo dispositivo non è compatibile con questa versione or Google Play Store Download in sospeso, fai clic per risolverli senza sforzo ora.

● I file della cache sono danneggiati

La cache delle tue app viene utilizzata allo scopo di aumentare le prestazioni complessive. La cache memorizza le ultime istruzioni fornite, quindi l'app ha un impatto minore sul processore durante l'operazione. Quando usi un'app per un periodo piuttosto lungo, questa cache può diventare un file piuttosto grande e ingombro. Inoltre, alcuni file nella cache possono essere danneggiati quando si eseguono varie attività nell'app. Di conseguenza, l'app corrispondente può non funzionare correttamente e fornire anche vari messaggi di errore. In realtà, questo può essere uno dei motivi più comuni alla base del problema.

● File delle app danneggiati

In alcuni casi, i file di dati relativi alla tua app possono essere danneggiati o andare persi. Questa è un'altra causa comune dietro questo problema. Questi dati verranno rigenerati ogni volta che avvii l'app corrispondente.

● Connessione a Internet

Come già sapete, Google Play Store funziona basato su Internet. In altre parole, questa app non funziona se non è presente una connessione Internet sul dispositivo. Anche se si dispone di una connessione Internet, il problema può verificarsi se è installato un proxy o una VPN. L'app la considererà come una connessione non sicura. Di conseguenza, l'aggiornamento verrà ritardato.

● Mancanza di spazio di archiviazione

L'app Google Play può impedire l'aggiornamento di altre app se lo spazio di archiviazione non è sufficiente. Quando non c'è spazio, non è possibile installare i file di aggiornamento: è così semplice. Questo è esattamente il motivo per cui si consiglia sempre di lasciare almeno 200 MB gratuiti sul dispositivo.

● La scheda SD è danneggiata

In alcuni casi - sebbene non sia così comune come altri problemi - una scheda SD danneggiata può essere la causa. La scheda SD, installata nel dispositivo, può essere danneggiata o non funzionante. Tieni presente che potrebbe essere un motivo per Google Play Store di smettere di funzionare. Per risolverlo, è sufficiente rimuovere temporaneamente la scheda SD e vedere se è stata risolta.

● Aggiornamenti recenti relativi a Google Play Store

Un'altra possibile ragione dietro gli errori associati agli aggiornamenti di Google Play Store che offrono. Sebbene vengano introdotti aggiornamenti per risolvere potenziali problemi e aumentare le prestazioni, possono occasionalmente causare problemi. Alcuni utenti affermano di aver iniziato a riscontrare questo problema dopo aver installato un'app. Nella maggior parte dei casi, ciò può accadere se l'aggiornamento non riesce.

Bene, questi sono i possibili motivi alla base del problema "Controllo errori di Google Play per aggiornamenti". Quindi, puoi andare avanti e provare le soluzioni che abbiamo menzionato in questo articolo. Quando provi queste correzioni, assicurati di provarle nell'ordine che abbiamo menzionato. Questo per evitare potenziali conflitti.

PS: ecco le migliori soluzioni per risolvere Google Play Errore 927 e Codice di errore 495 facilmente.


Modi migliori per correggere l'errore di Google Play durante il controllo degli aggiornamenti

Metodo 1: pulire la cache dell'app

La soluzione più semplice che puoi provare a risolvere questo problema è la pulizia della cache. Come accennato in precedenza, la memoria cache danneggiata o danneggiata può avere un impatto sull'aggiornamento delle app. Pertanto, l'unica soluzione è cancellare la cache e riportare l'app in modalità normale. Si noti che questo metodo può essere applicato anche per correggere altre app. Ogni volta che un'app inizia a funzionare male, puoi pulire la sua cache e vedere se riesci a risolverla. Di seguito sono indicati i passaggi da eseguire per pulire la cache di un'app.

  • Innanzitutto, trascina verso il basso il pannello delle notifiche dello schermo e tocca l'opzione denominata "Impostazioni. "
  • Quindi scorrere verso il basso sulImpostazioni"E individua l'opzione"Applicazioni" anche.
  • Successivamente, fai clic sull'opzione denominata "Applicazioni“. Quindi, dovresti accedere all'app su cui prevedi di svuotare la cache. In questo caso, dovresti scegliere "Google Play Store. "
  • Tuttavia, se non vedi alcuna opzione chiamata Google Play Store, dovresti fare clic sul menu. Questa è l'icona situata nell'angolo in alto a destra (con tre punti). Quindi, tocca l'opzione "Mostra app di sistema. "
  • È quindi possibile fare clic sull'opzione denominata "Conservazione“. Una volta fatto, puoi vedere un'opzione chiamata "Cancella cache" anche.
  • Ora dovresti attendere qualche secondo fino a quando la cache non viene cancellata. Quindi, controlla se l'app funziona come previsto.

Pulisci la cache dell'app


Metodo 2: cancella i dati dell'app

Se il problema persiste anche dopo aver svuotato la cache, dovresti provare questo metodo. In questo metodo, dovresti cancellare i dati relativi all'app Google Play Store. Dopo aver cancellato i dati dell'app, dovrai accedere nuovamente all'account. Questo perché anche quelle credenziali vengono eliminate a seguito della cancellazione dei dati dell'app. Tuttavia, non elimina altri dati relativi all'app. Per eseguire questa soluzione, è necessario provare i passaggi elencati di seguito.

Dato che hai eseguito i passaggi relativi alla pulizia della cache, cancellare i dati delle app è molto semplice. In questo caso, tutto ciò che devi fare è ripetere tutti i passaggi indicati nel primo metodo. L'unica differenza è scegliere il "Cancella i dati"Invece dell'opzione"Cancella cache" opzione.

Cancella i dati dell'app


Metodo 3: disinstallare i potenziali aggiornamenti

Se hai installato un aggiornamento che è andato storto, può impedire il corretto funzionamento dell'app. In tal caso, dovrai disinstallare quegli aggiornamenti per far funzionare nuovamente l'app. Detto questo, è possibile seguire i passaggi indicati di seguito per disinstallare gli aggiornamenti dell'app Google Play Store.

  • Come primo passaggio, trascinare verso il basso la barra delle notifiche e selezionare "Impostazioni“. Fatto ciò, tocca l'icona.
  • Scorri verso il basso, quindi dovresti vedere un'opzione chiamata "Applicazioni. "
  • Quindi, fai clic sull'opzione denominata "Applicazioni“. Vedrai un elenco di app lì. Basta toccare l'app denominata "Google Play Store. "
  • Se non riesci a vedere quell'app con il nome Google Play Store, fai clic sul menu. Il menu è rappresentato con un'icona a tre punte situata nell'angolo in alto a destra.
  • Quindi, fai clic sull'opzione denominata "Mostra app di sistema. "
  • Ora, dovresti fare clic su "Three-punteggiato" icona. Quindi, scegli l'opzione etichettata "Disinstalla gli aggiornamenti. "
  • Ora dovresti riavviare l'app e vedere se il messaggio di errore è sparito.

Disinstallare i potenziali aggiornamenti


Metodo 4: utilizzare Tenorshare ReiBoot per correggere "Verifica errori di Google Play per problemi di aggiornamento"

Se finora nessuno dei problemi sopra indicati ha funzionato per te, è tempo di utilizzare uno strumento professionale. In questo caso, la soluzione migliore è usare Tenorshare ReiBoot. In effetti, Tenorshare ReiBoot è un potente software che ha un set di funzionalità davvero impressionante. Questo strumento speciale può risolvere una varietà di problemi relativi al tuo dispositivo Android.

Inizialmente, questo strumento è stato progettato solo per dispositivi iOS. Tuttavia, ora è compatibile anche con piattaforme Android. Può correggere potenziali ritardi nel sistema, schermo che non risponde, problemi bloccati, loop di avvio e molti altri. Con Tenoreshare ReiBoot, puoi risolvere tutti questi problemi con un paio di clic.

Motivi per utilizzare Tenoreshare Reiboot

Ecco i motivi per utilizzare questo strumento per risolvere potenziali problemi sul tuo dispositivo Android.

  • È facile da usare e conveniente, anche se sei un utente Android alle prime armi.
  • Sicuro e protetto.
  • Non provoca alcuna perdita di dati sul tuo dispositivo Android.
  • Nessun malware è associato a questo strumento.
  • Operazione liscia.
  • Un sacco di supporto dopo l'acquisto dello strumento.

Ottieni Tenorshare ReiBoot per Android

Come usare Tenorshare ReiBoot

  • Scarica e installa Tenorshare ReiBoot sul tuo PC e collega il tuo dispositivo Android allo stesso.
  • Quindi, avvia il software e fai clic sull'opzione chiamata “Ripara il sistema Android. "

Tenorshare ReiBoot

  • Scegli l'opzione etichettata "Ripara ora. "

Tenorshare ReiBoot

  • Ora, dovresti inserire i dettagli del dispositivo difettoso. Quindi, fai clic su "Scarica il firmware. "

Tenorshare ReiBoot

Tenorshare ReiBoot

  • Quindi, fai clic sull'opzione denominata "Ripara ora. "

Tenorshare ReiBoot

  • Puoi vedere che il problema è stato risolto.

Prova Tenorshare ReiBoot per Android


Quindi, queste sono le soluzioni per utilizzare e correggere il "Google Play verifica errori per aggiornamenti" problema. Per favore lasciaci un commento qui sotto.

tag

Articoli Correlati

Chiudi
Chiudi