AndroidBloccare

Come bloccare siti Web su Android e bloccare app su Android

Internet è un posto enorme. Con milioni (se non miliardi) di siti Web, migliaia di app e una vasta gamma di comunità piene di persone che condividono interessi comuni. È sicuro dire che è la più grande rete là fuori. Puoi accedere a Internet da qualsiasi parte del mondo e trovare tutto quello che vuoi. A causa della vastità di Internet, molti genitori lo faranno bloccare siti Web su Android. Potresti anche aver bisogno di quelli migliori app di blocco porno come pure.

Considerando che ci sono così tanti contenuti disponibili su Internet, il controllo parentale è essenziale. Quindi, se hai figli con dispositivi Android e vuoi limitare il loro accesso a Internet, ti mostreremo come farlo.

Come posso bloccare siti Web e app su Android?

Fortunatamente, ci sono molti modi diversi per bloccare siti Web e app su dispositivi Android. In questo articolo, ci concentreremo sui seguenti tre strumenti.

  • Modalità di ricerca sicura di Google
  • ES File Explorer
  • Famisafe

Queste sono le migliori soluzioni che puoi utilizzare e quelle che ti consigliamo di più. Descriveremo in dettaglio i passaggi su come utilizzare ciascuno di questi di seguito.

Inoltre, ecco i migliori Blocco dei social media per tua informazione.

Perché dovrei bloccare le app su Android?

Ci sono molte ragioni per bloccare siti Web e app Android. Alcuni genitori scelgono di farlo in modo che i loro figli non guardino video inappropriati; altri lo faranno per impedire ai propri figli di usare la tecnologia troppo spesso: ci sono innumerevoli motivi per bloccare le app su Android.

Ogni giorno Internet continua a crescere. Ci sono nuovi siti Web in fase di creazione, più video caricati su siti Web diversi e nuove app di tendenza ogni giorno su dispositivi iOS e Android. È sempre più difficile per i genitori garantire la sicurezza online dei propri figli. Per questo motivo, abbiamo assemblato questa guida.

A parte la sicurezza, dobbiamo anche considerare la sicurezza dei dispositivi. Se tu o tuo figlio visitate un sito Web creato da un hacker, è possibile scaricare malware. Il malware è un software installato con l'intento di causare danni al dispositivo. Ad esempio, alcuni malware verranno utilizzati come keylogger per raccogliere le informazioni del tuo account (comprese le informazioni del tuo conto bancario) e altri malware possono essere utilizzati per provocare semplicemente il caos sul tuo dispositivo.

Tenendo conto di tutto ciò, è importante sapere come bloccare i siti Web su Android e consentire l'accesso a determinate applicazioni. La maggior parte dei bambini non è a conoscenza delle conseguenze della navigazione di siti Web dannosi e, di conseguenza, è compito tuo intervenire.

Inoltre, fare clic su di esso se si desidera sapere come fai a sapere se qualcuno ha bloccato il tuo numero su Android.

Parte 1. Blocca i siti Web su Android con la modalità di ricerca sicura di Google

Una delle cose più semplici da fare è utilizzare la modalità di ricerca sicura di Google. Google è il principale motore di ricerca e, come tale, è naturale che esistano impostazioni parentali. Il modo in cui funziona è semplice. Esistono filtri di ricerca di Google che impediscono la visualizzazione di contenuti inappropriati. Ad esempio, se tuo figlio cerca qualsiasi tipo di immagine erotica, Google bloccherebbe questo contenuto.
Per attivare questa impostazione di Google, segui i passaggi descritti di seguito.

Passo #1 - Sul dispositivo Android, apri l'app del browser principale.

Passo #2 - Toccare sulla barra degli indirizzi e inserire "Google.com".

Passo #3 - Nella parte inferiore della home page di Google, toccare "Impostazioni".

Passo #4 - Sotto l'intestazione "Filtri SafeSearch", tocca "Rigido (immagini e testo)". Toccare "Salva" per salvare l'impostazione modificata.


Un'altra opzione di Google è utilizzare il tuo account Google e bloccare manualmente i siti Web. Questo potrebbe richiedere del tempo se stai bloccando molti siti Web diversi.

Passo #1 - Dopo aver seguito i passaggi precedenti, accedi al tuo account Google.

Passo #2 - Una volta effettuato l'accesso, vai in fondo alla pagina e tocca "Gestisci siti bloccati".

Passo #3 - Aggiungi ciascuno dei siti Web che desideri bloccare e, al termine, tocca "Salva".


Google è una piattaforma fantastica ma, in termini di questi metodi, non è così efficace. L'immissione manuale di tutti gli URL tramite uno smartphone non è ottimale, anche se bloccherà i siti Web su Android.

PS: se desideri ancora risolvere il problema blocca porno su iPhone, Come blocca porno su Android così come come sbloccare qualcuno su iPhone, questi articoli sono solo per te.

Parte 2. Blocca i siti Web su Android con ES File Explorer

ES File Explorer è una popolare app Android, ma non molte persone sono consapevoli del fatto che può essere utilizzata per bloccare siti Web su Android. Se non sai come fare, usa la nostra guida qui sotto.

Passo #1 - Scarica e installa l'app ES File Explorer sul dispositivo Android.

Passo #2 - Dal menu, toccare "Dispositivo locale> Sistema".

Passo #3 - Utilizzando Esplora file, individuare il file "host" e aprirlo utilizzando ES Note Editor.

Nota: non è necessario installare ES Note Editor separatamente, fa già parte dell'app.

Passo #4 - Dopo aver aperto il file, immettere "127.0.0.1 www.facebook.com", sebbene sostituire il sito Web di conseguenza.

Passo #5 - Copia questa riga e modifica l'indirizzo del sito Web per ciascuna voce fino a quando non hai aggiunto tutti i siti Web che desideri bloccare.

Passo #6 - Dopo aver inserito tutti i siti Web, salvare le modifiche, uscire dall'app e riavviare il dispositivo.

Quando il dispositivo Android si avvia, inserisci uno dei siti Web bloccati nel browser per verificare se questo metodo ha funzionato o meno. Se non è bloccato, controlla il file poiché probabilmente hai dimenticato di salvarlo dopo aver apportato le modifiche.

Parte 3. Blocca siti Web e app su Android con Famisafe

utilizzando Famisafe per il controllo parentale

Lo strumento finale che ti mostreremo è Famisafe. Oltre ad essere in grado di utilizzare Famisafe per il blocco di siti Web, consente anche di bloccare app su Android. È uno dei migliori strumenti di hacking là fuori che utilizza la tecnologia keylogging per ciascuna delle sue funzionalità. Una delle cose principali che fanno Famisafe uno strumento di monitoraggio popolare è che, a differenza della maggior parte degli altri, non richiede il root del dispositivo target.

In poche parole, Famisafe è l'ultimo strumento di monitoraggio per smartphone e non possiamo raccomandarlo di usarlo abbastanza. Ora, quando si tratta di bloccare siti Web su Android, farlo è altrettanto facile.

  • Raccoglie informazioni da diversi account di social media, hackerare l'account Viber, Hack Account FB.
  • Può tenere traccia della posizione GPS corrente di uno smartphone come la migliore localizzatore di telefoni cellulari.
  • Recupera uno screenshot live del dispositivo di destinazione.
  • Compatibile con dispositivi Android e iOS.
  • Visualizza la cronologia del browser dei dispositivi collegati al tuo account.
  • Tieni traccia di più smartphone da un singolo Famisafe account.
  • Monitora e visualizza i messaggi di testo inviati o ricevuti.

Se vuoi bloccare app su Android o siti Web con questa migliore spia Android, segui la guida qui sotto per scoprire come. Ti verrà richiesto di avere un Famisafe conto per questa soluzione, quindi assicurati di poterti iscrivere.

Passo #1 - Inizia creando un account sul Famisafe sito web. Tieni al sicuro le informazioni sull'account in quanto ti serviranno per bloccare i siti Web in futuro.


Passo #2 - Dopo aver creato un account, segui semplicemente la procedura guidata di configurazione, inserendo le informazioni richieste mentre procedi.


Passo #3 - Successivamente, metti le mani sul dispositivo Android di tuo figlio. Non devi essere subdolo nel farlo perché si renderanno presto conto che determinate app o siti Web sono bloccati.

Passo #4 - Sul dispositivo Android, scaricare e installare il Famisafe app per smartphone.

Nota: Famisafe è un'applicazione di terze parti, quindi nell'app "Impostazioni", assicurati che "Origini sconosciute" sia abilitato sotto l'intestazione Sicurezza.

Passo #5 - Avvia l'app e accedi a Famisafe account creato in precedenza.

Passo #6 - Ti verrà chiesto di inserire alcune informazioni di base sul dispositivo, quindi procedi e fallo.

Passo #7 - Dopo aver configurato l'app, tocca semplicemente “Avvia monitoraggio”, esci dall'app e rimuovi l'applicazione.

Ora puoi visualizzare la cronologia del browser del dispositivo da Famisafe pannello. Basta andare alla dashboard, fare clic su "Cronologia browser" dal menu a sinistra e verrà mostrato. Con questi dati, puoi vedere a quali siti web tuo figlio accede di più che potrebbero distrarli da scuola o quali potrebbero essere inappropriati. Successivamente, è possibile bloccare questi siti Web utilizzando uno dei metodi sopra.


Ora, dopo l'installazione Famisafe, puoi anche usarlo per bloccare le app su Android. Seguendo i passaggi che ti abbiamo mostrato sopra, procedi con i passaggi seguenti.

Passo #1 - Accedi al tuo Famisafe account e utilizzando il menu di navigazione a sinistra, fare clic su "Applicazioni".

Passo #2 - Verrà visualizzato un elenco delle app installate sul dispositivo. Scorri l'elenco e abilita il dispositivo di scorrimento per qualsiasi app che desideri bloccare.

Passo #3 - Dopo aver abilitato il blocco di un'app, ti verrà notificato che verrà visualizzato un avviso ogni volta che l'utente tenta di aprire l'app.

Ripeti questo processo fino a quando ogni app non viene bloccata. Se vuoi bloccare tutte le app installate sul dispositivo di tuo figlio, seleziona la casella "Blocca tutte le app". Ciò impedirà loro di aprire qualsiasi applicazione. Quando dovrebbero essere studying, abilitare questo può essere l'ideale.

Concludere

Ora che sai di spying sui dispositivi Android, puoi mettere a frutto le tue abilità. Ti abbiamo mostrato solo alcuni dei metodi migliori; ce ne sono anche molti altri. Famisafe è il miglior strumento spia da usare bloccare siti Web su Android e blocca app su Android pure. Se usi Famisafe insieme alle funzioni parentali di Google o ES File Explorer, puoi assicurarti che i tuoi figli siano al sicuro online e che non stiano accedendo a siti Web che non dovrebbero essere.

tag

Articoli Correlati

Chiudi
Chiudi